Music News

Geolier, fuori in radio e in digitale “I P’ ME, TU P’ TE”, il brano in gara a Sanremo

Credits Matteo (Baglyo) Baglioni

Ieri sera, sul palco del Teatro Ariston, abbiamo assistito alla magia di Geolier con il suo brano “I P’ ME, TU P’ TE.” Ora, questo singolo avvolgente e coinvolgente è disponibile ovunque, in radio e digitalmente al link qui. Partecipando alla 74^ edizione del Festival di Sanremo, Geolier ha creato un’esperienza musicale unica.

Il Ritmo Sanremese e il Significato Profondo

Il singolo, prodotto da Michelangelo, abbraccia la lingua napoletana con un ritmo uptempo e una cassa dritta. Racconta la storia di una coppia appassionata che, consapevole del bisogno di spazi individuali, decide di prendersi un momento per sé stessi. Amare significa anche accettare la fine di una storia, rispettando il partner.

Il Videoclip Coinvolgente: "L’amore vero è pace, non tormento"

Il videoclip, diretto da Davide Vicari e disponibile qui, presenta Maria Esposito e Artem Tkatchuk come protagonisti. La frase finale, “L’amore vero è pace, non tormento,” riflette il messaggio che l’artista desidera trasmettere. Il video mette in guardia contro la mancanza di rispetto nelle relazioni, mostrando il rischio di cadere in abitudini e azioni dannose.

Omaggio All'Hip Hop a Sanremo: "STRADE" con Luchè e Guè

Venerdì 9 febbraio, Geolier condividerà il palco con due icone dell’urban italiano, Luchè e Guè. In un emozionante medley intitolato “STRADE,” omaggeranno l’hip hop, rimanendo fedeli alle radici di Geolier. Il rapper napoletano solleva la bandiera dell’urban italiano, introducendo il rap in tutto il suo splendore al Festival di Sanremo.

Napoletanità e Ospiti Speciali: Gigi D'Alessio

La napoletanità permea il percorso di Geolier, e Sanremo non fa eccezione. Un ospite speciale, Gigi D’Alessio, simbolo della canzone d’autore e della cultura popolare di Napoli, si unirà alla serata, rendendola ancora più indimenticabile.

Trionfi Futuri: Terza Data allo Stadio Diego Armando Maradona

Prima ancora di calcare il palco dell’Ariston, Geolier ha annunciato un altro trionfo per il 2024. La terza data allo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli, venerdì 21 giugno 2024, promette di replicare il successo dei primi due concerti sold-out. GEOLIER sarà il primo artista a esibirsi per ben tre concerti in questo maestoso stadio.

Conclusione: Geolier e la Sua Onda Musicale Irresistibile

In conclusione, Geolier sta lasciando un’impronta indelebile sulla scena musicale, portando l’urban italiano a nuove vette. Il suo ritmo coinvolgente, il profondo significato delle sue canzoni e gli spettacoli straordinari fanno di lui un artista da tenere d’occhio.

Leggi le nostre interviste esclusive, apri il link in basso e segui GDP Magazine sul nostro profilo ufficiale Instagram!