Music News

Brent Faiyaz arriva in Italia il 12/11 al Fabrique di Milano

Brent Faiyaz in Italia il 12 Novembre al Fabrique di Milano

Arriva in Italia Brent Faiyaz con “F*Ck The World It’s A Wasteland Tour”

Brent Faiyaz, con i suoi testi introspettivi e al tempo stesso coinvolgenti, arriva in Italia con un’unica data del F*ck the World It’s a Wasteland Tour. E’ prodotta e distribuita da Vivo Concerti, domenica 12 novembre 2023 al Fabrique di Milano. 

In particolare I biglietti saranno in vendita online in prevendita esclusiva Vivo Club da giovedì 4 maggio 2023 alle ore 10:00, e su vivoconcerti.com da venerdì 5 maggio 2023 alle ore 10:00.

Nei suoi testi, il ventisettenne cantante del Maryland si muove tra l'eroismo e la malvagità come cespugli in un sentiero boscoso, come lo è l’interiorità di tutti noi, dato che il presuntuoso rubacuori e il vulnerabile pentito sono di solito la stessa cosa. La crescita è un percorso contorto che attraversa le tenebre. Tuttavia con Brent come arguto compagno di viaggio non si sa dove si andrà a finire.

L’artista viene dal successo di “Fuck The World” nel 2020 e un anno di grandi collaborazioni nel 2021 con Tems, Drake, Tyler The Creator, Baby Keem e Meek Mill. Inoltre Brent ha fatto la storia con il suo album “Wasteland” nel 2022. 

L’album, disco d’oro, segna la più alta posizione in classifica mai raggiunta da un artista R&B indipendente per il suo debutto al secondo posto della Billboard Top 200. In particolare contiene i singoli “Dead Man Walking” (Platino) e “Gravity ft. Tyler, The Creator” (platino) e il singolo “Wasting Time ft. Drake & The Neptunes”(oro).

L'ultimo singolo "All Mine" ha raggiunto il primo posto nella classifica Urban Radio. Inoltre ha segnato la più alta posizione di Brent nella classifica fino ad oggi.  Brent è stato nominato agli AMAs e ai Soul Train Awards del 2022 e agli iHeartRadio Music Awards del 2023. Il suo repertorio ha superato i 4 miliardi di ascolti.

Brent Faiyaz GDP Magazine

Leggi le nostre interviste esclusive, apri il link in basso e segui GDP Magazine sul nostro profilo ufficiale Instagram!