Music News

I Måneskin infiammano il palco del Glastonbury Festival

I Måneskin infiammano il palco del Glastonbury Festival

I Måneskin si sono esibiti al Glastonbury Festival, il leggendario festival inglese

Credits Fabio Germinario

Dopo aver concluso il LOUD KIDS TOUR, la loro prima tournée sold out nei palazzetti europei, i Måneskin si sono esibiti lo scorso sabato al Glastonbury Festival, il leggendario festival inglese che dagli anni ‘70 richiama artisti e spettatori da tutto il mondo.

Con una scaletta totalmente trascinante, contenente anche i più recenti successi tratti dal nuovo album “RUSH!” - che conta oggi oltre 1,3 miliardi di stream - Victoria, Damiano, Thomas e Ethan hanno ancora una volta conquistato il pubblico internazionale grazie alla loro energia esplosiva, lasciandolo senza fiato.

Dopo aver infiammato anche il palco del Primavera Sound di Barcellona e Madrid, tenutosi a inizio mese, la band è ora pronta a tornare in Italia per cinque attesissime date evento negli stadi previste per il 16 luglio allo Stadio Nereo Rocco di Trieste, il 20 luglio (SOLD OUT) e 21 luglio allo Stadio Olimpico di Roma e il 24 luglio (SOLD OUT) e 25 luglio allo Stadio San Siro di Milano. 

Da settembre avrà poi inizio il RUSH! World Tour, la tournée mondiale – prodotta e organizzata da Vivo Concerti – che li vedrà per la prima volta protagonisti nei palazzetti di Giappone, Canada e Stati Uniti, toccando i templi della musica internazionale come il Madison Square Garden a New York. I Måneskin – 7,8 miliardi di streaming e 328 certificazioni a livello mondiale, con 18 dischi di diamante, 259 dischi di platino e 51 dischi d’oro – torneranno anche in Sud America, questa volta nelle più grandi arene e stadi, e debutteranno inoltre in Australia.

Leggi le nostre interviste esclusive, apri il link in basso e segui GDP Magazine sul nostro profilo ufficiale Instagram!