Music News

Rose Villain, out il video di “Cartoni Animati”

Rose Villain, out il video di "Cartoni Animati"

Fuori ora il video di Rose Villain di "CARTONI ANIMATI", singolo estratto dal suo primo album "RADIO GOTHAM"

Rose Villain ci ha portato nei vicoli più oscuri di se stessa con “Radio Gotham” (Columbia Records/Sony Music Italy), il suo primo album fuori al link https://columbia.lnk.to/RadioGotham. Da oggi, venerdì 14 aprile, è disponibile in radio “Cartoni Animati”, singolo estratto dall’esordio discografico della cantautrice, che ha entusiasmato pubblico e critica e ha debuttato tra le prime 5 posizioni della classifica settimanale Top Album FIMI e all’ottavo posto della Top Albums Debut Global di Spotify.

Il brano – prodotto da Sixpm – porta con sé la malinconia di un amore finito, una storia sempre di più sommersa dal tempo che passa, dove i protagonisti non sono più l’intreccio perfetto di un tempo e lentamente percepiscono il sentimento abbandonarli. I giorni diventano tutti uguali, perdono il colore che li rendeva unici e che rendeva unici i due innamorati.

“Cartoni Animati” è accompagnato anche dal videoclip ufficiale - fuori ora al link https://youtu.be/FbBzPTC7_jY - ideato e realizzato da Rose Villain, che ci mostra una finestra sul suo lato più personale. Mentre le parole parlano di un passato che non c’è più, le immagini ci mostrano la sua vita oggi da due punti di vista: vediamo Rose come la guarderebbe la persona che le sta accanto, nel suo quotidiano e nei suoi momenti di debolezza; ma possiamo osservare anche la realtà dal punto di vista dell’artista stessa, mentre cammina nella confusione della sua New York, nella solitudine della sua casa e nei lunghi viaggi in macchina. Momenti e spunti di riflessione dove i ricordi di un vecchio amore possono riemergere e stravolgere le giornate.

“Radio Gotham” ci ha investito con tutta l’imprevedibilità della musica quando accendi una Radio: esplosivo, inaspettato, ricco di tematiche personali in cui l’artista si mette a nudo. 

Leggi le nostre interviste esclusive, apri il link in basso e segui GDP Magazine sul nostro profilo ufficiale Instagram!