Music News

Don Joe, fuori ora la nuova triade di brani di “DON DADA”

Don Joe, fuori ora la nuova triade di brani di "DON DADA"

Continua il viaggio di Don Joe verso il suo Album "Don Dada" con 3 nuovi brani ed importanti featuring

Don Joe ed il suo “Don Dada”. Fuori ora – al link https://donjoe.bio/DONDADA – 3 nuovi brani:  “PELLE D’OCA” feat. Medy, “AMMÒ” feat. Mikush, “JULIAN ROSS” feat. RollzRois, Less Torrance & Jake La Furia. 

In particolare le tracce, che si uniscono alle precedenti “DRIN DRIN” feat. Slings, “PIANO B” feat. 18k e “FIUMI ROSÈ” feat. Ernia e Neima Ezza, andranno a comporre man mano la tracklist del nuovo progetto discografico del producer. Esso è stato ideato e realizzato interamente seguendo il gusto personale e il tocco inconfondibile di uno dei padri del rap game italiano.

Infatti in questa nuova triade “PELLE D’OCA” è la ballad malinconica e riflessiva, con una produzione musicale minimalista, che racconta le esperienze vissute in strada attraverso versi poetici e intensi. Su queste note non poteva non esserci che Medy, che descrive con grande sincerità e realismo la durezza della vita. “AMMÒ” invece è il club banger che esplora la vita in strada. Infatti con un sound innovativo su liriche dirette e provocatorie e produzioni che uniscono sonorità trap e industrial. Chiude “JULIAN ROSS”, dalle sonorità hip hop classiche e un beat ipnotico. Le liriche sono piene di punchline d’effetto, che colpiscono l’ascoltatore con la loro immediatezza e la loro arguzia.

Tra icone e nuove promesse della scena urban, gli artisti che il producer ha scelto per questo viaggio sono stati tutti influenzati dal suo percorso. Raggruppando diversi stili e volti Don Joe ha dato vita ad un percorso versatile e creativo, restando sempre attuale. 

L’originalità del progetto si esprime anche a livello grafico: Don Joe in “Don Dada” infatti ha coinvolto il designer e creator di fama internazionale Gianpiero, che ha dato il suo personale contributo alla produzione di un nuovo immaginario figurativo. Dalla mente dei due si svilupperà tutto il viaggio di “DON DADA”, ampliando gli orizzonti della concezione di un prodotto discografico al di fuori dei confini musicali. 

Leggi le nostre interviste esclusive, apri il link in basso e segui GDP Magazine sul nostro profilo ufficiale Instagram!